MASERATI mod. 250 F

(Italia 1954)

E’ una delle più famose macchine di Formula 1, progettata dagli ingegneri Gioachino Colombo e Vittorio Bellentani e perfezionata dall’ingegnere Giulio Alfieri. E’ rimasta fra le maggiori protagoniste dei Gran Premi per ben sette anni, dal 1954 al 1960, con innumerevoli vittorie nei circuiti di tutto il mondo.

La stagione più ricca di successi della Maserati “250 F” è stata quella del 1957, con le affermazioni nei G. P. d’Argentina, di Monaco, di Francia e di Germania, e la conquista con Juan Manuel Fangio del titolo di Campione del Mondo Conduttori e della Coppa Costruttori.

 

Motore: 6 cilindri
Cilindrata: 2493 cc
Potenza: 240 CV a 7200 giri/min.
Velocità: 290 km/h
Peso: 630 kg