Temporary Exhibition Room

MOSTRA "SCULTURE VESTITE DI STEFANO BRESSANI"

There are no translations available.

La mostra SCULTURE VESTITE dell’artista contemporaneo Stefano Bressani - visto il grande successo di pubblico ottenuto - sarà prorogata fino a domenica 12 ottobre.

L’esposizione è stata curata da Carlotta Canton - direttrice artistica di Davico Arte, storica galleria di arte contemporanea torinese.

Il lavoro di questo artista, autodidatta di talento, è frutto di una continua ricerca e curiosità. Il connubio tra colori e nuovi piani prospettici, l’interesse per la “geometrizzazione” e la frammentazione delle immagini vengono riproposte nelle sue opere costantemente ma è dall’incontro e dall’amore per i tessuti che si delinea un lavoro del tutto personale e riconoscibile che prende il nome di “Sculture Vestite”. Ideatore di una tecnica che rende unico e di grande riconoscibilità il suo operato, Bressani reinterpreta la realtà destrutturandola attraverso la scomposizione degli spazi per poi vestirla di una nuova visione.

Stefano Bressani espone in diversi contesti istituzionali del panorama Italiano e internazionale; attualmente presente a Venezia in una sede della Biennale presso lo Spazioporto (ex Chiesa di Santa Marta), in cui è stato invitato e scelto come artista interprete per l’evento internazionale intitolato The night of wonders, dedicato ai Pink Floyd. Tra le sue collaborazioni legate al mondo dell’automobile spiccano la Fondazione Piaggio di Pontedera e la mostra itinerante Contemporary art Meeting 500, dove con un’opera dedicata al mito della 500 e in onore ai 150 anni dell’Unità di Italia, percorre l’intera penisola.

Per maggiori informazioni e curiosità potete consultare il sito di Stefano Bressani qui.

La mostra, inserita nel regolare percorso di visita del museo, sarà aperta al pubblico secondo orari e modalità del Mauto.

Info request: Temporary Exhibition Room

If you are interested in receiving information about the Temporary Exhibition Room, please give us your details.