IL MAUTO AD AUTOMOTORETRO'

There are no translations available.

 

Ad AUTOMOTORETRÒ, MAUTO e MUSEO STORICO ALFA ROMEO insieme per raccontare la storia della MONTREAL disegnata da Marcello Gandini

Nella storia del car design mondiale, Marcello Gandini è stato il più rivoluzionario. Dalla sua matita sono uscite creazioni mai viste fino a quel momento, progetti innovativi sia dal punto di vista dell’estetica che dell’ingegneria, icone di stile ambite dal jet set di tutto il mondo ma anche  city car pensate per essere affidabili e funzionali e che hanno avuto un successo planetario. E poi camion, moto, addirittura un elicottero, ultraleggero e straordinariamente maneggevole. Al MAUTO - Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, fino al 26 maggio 2019, la mostra MARCELLO GANDINI. GENIO NASCOSTO racconta il designer, il progettista, il visionario, e lo fa attraverso alcune delle sue più importanti creazioni.

Il Museo Storico Alfa Romeo di Arese ha dato il proprio fondamentale contributo alla mostra, concedendo il prestito di due tra le più incredibili vetture realizzate da Marcello Gandini per il marchio del Biscione: il prototipo della Montreal, realizzato nel 1967 per l’Expo internazionale del Canada, e la Carabo, concept car presentata al Salone di Parigi 1968 e sviluppata da uno dei telai della leggendaria 33 Stradale. Nello Stand B7 – PADIGLIONE 2, il Museo Storico Alfa Romeo e il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino propongono ai visitatori di AUTOMOTORETRÒ un ulteriore approfondimento su questo capitolo della collaborazione tra Marcello Gandini e la casa del Biscione esponendo un esemplare di Montreal del 1972. In distribuzione allo stand una cartolina presentando la quale è possibile accedere a tariffa ridotta sia al MAUTO che al Museo di Arese.

Inoltre, tutti coloro che si recheranno al MAUTO con il biglietto di AUTOMOTORETRO' avranno diritto - nei giorni della fiera - all'ingresso a tariffa ridotta.