PIAZZA

There are no translations available.

La piazza è una corte interna coperta cuore del Museo, è il frutto della trasformazione attuata dall’Architetto Cino Zucchi nella complessa ristrutturazione dell’edificio. Il vecchio cortile con giardino è stato chiuso per farne uno spazio nuovo, estremamente avveniristico e suggestivo, la cui superficie complessiva di circa 1.000 mq può essere affittata per ospitare eventi di vario genere con una capienza decisamente ampia: premiazioni, presentazioni, concerti, cene di gala, sfilate di moda, rappresentazioni teatrali...

Questo è nucleo pulsante del Museo e rappresenta un luogo di aggregazione e di scambio culturale. Entrati nell’area di ingresso dove si trova centralmente la biglietteria, a destra c’è il Centro di Documentazione, a sinistra la caffetteria ed il bookshop.

Superati tornelli per l’obliterazione del biglietto d’ingresso, ci si trova in questa maestosa piazza rivestita da pannelli di alluminio traforato, segno caratterizzante dell’Architetto Zucchi; sulla parete di fondo c’è la scala mobile e l’ascensore che portano ai piani superiori dove inizia il percorso espositivo.

Prenotazione piazza