Centro di documentazione

Riaperto nel 2011 grazie alla preziosa collaborazione della Reale Mutua Assicurazioni, il Centro di Documentazione risponde appieno alle esigenze di condivisione, accessibilità e fruizione allargata dell’eredità culturale del MAUTO. Con 9.000 monografie, di cui circa il 50% posseduto in esclusiva dal Museo, la Biblioteca spazia dalla storia della locomozione a quella delle fabbriche e delle corse, dai volumi biografici ed autobiografici agli annuari, dalle opere di tecnica ai cataloghi illustrati. Anche l’Emeroteca costituisce un piccolo tesoretto in cui sono conservate 800 testate di argomento automobilistico, in tutte le lingue del mondo, di cui 195 possedute soltanto dal Museo.

Per monografie e periodici la ricerca si può condurre attraverso il sito www.librinlinea.it, OPAC del Piemonte per quanto riguarda il circuito SBN - Servizio Bibliotecario Nazionale (www.sbn.it), che dà conto dell’opera per i suoi dati fondamentali: autore, titolo, edizione, consistenza se si tratta di un seriale, biblioteca ente conservatore e collocazione. È anche possibile una ricerca semantica che si basa sul soggettario di Firenze e sul soggettario proprio del Museo dell’Automobile. Inoltre fa parte della Biblioteca anche un piccolo (192 opere), ma preziosissimo, fondo di libri antichi, che custodisce al suo interno delle vere rarità sulla storia della meccanica, della fisica e delle scienze tra il Cinquecento e l’Ottocento

Per i documenti conservati in archivio, invece, è interrogabile tramite il collegamento dal sito www.museoauto.it il software Archid’HOC, in cui sono descritte le raccolte archivistiche del Museo accessibili al pubblico, suddivise in 15 diversi Fondi (alcuni a loro volta molto articolati) a seconda dell’argomento e/o dell’eventuale donatore. Nel complesso si tratta di circa 30.000 unità archivistiche, contenenti informazioni sulle fabbriche automobilistiche nel mondo, su eventi sportivi a partire dalla fine dell’Ottocento, su protagonisti della storia dell’automobile tra piloti, progettisti, imprenditori, inventori, detentori di brevetti, capitani d’industria, su carrozzerie italiane e straniere, sulla produzione contemporanea, sui Saloni dell’Automobile, sui record di velocità, su progettazioni particolari. Sono state censite circa 35.000 fotografie, di cui ne sono state già rese visibili online 17.500 collegate alla loro scheda d’archivio (con watermark).

Per informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Referente: dott.ssa Paola Masetta

Per accedere al Centro si consiglia di richiedere un appuntamento, per telefono (011-677 666/7/8 ) o via mail ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ). In ogni caso, consigliamo sempre la consultazione preliminare dei cataloghi online (vedi riquadro "Consultazione dell'archivio", a fianco).

Storia del Museo e
della Biblioteca
download file »

Il nuovo Centro
di Documentazione
download file »

Patrimonio del Centro
di Documentazione
download file »


 

 

 

 

 

Testi di approfindimento su IMPORTANTI PERSONAGGI  DEL MONDO DELL'AUTOMOBILE

Testi di approfondimento sulle GARE AUTOMOBILISTICHE PIU' IMPORTANTI DEL MONDO

Testi di approfondimento sulle FABBRICHE AUTOMOBILISTICHE ITALIANE

MISCELLANEA