SABATO 27 OTTOBRE CONFERENZA "VITTORIO GHIDELLA: IL MANAGER DEL RILANCIO FIAT"

Sabato 27 ottobre alle ore 10.00 si terrà presso la sala 150 del Museo Nazionale dell'Automobile la conferenza VITTORIO GHIDELLA: IL MANAGER DEL RILANCIO FIAT".

Organizzato dall’'Aisa – (Associazione Italiana per la Storia dell’'Automobile) – in collaborazione con il Museo dell’'Automobile, l'’incontro prevede relatori di alta caratura, suoi stretti collaboratori e studiosi di quel periodo della Fiat e dell'industria italiana, che tratteggeranno la figura dell’'Ing. Ghidella (1931-2011), amministratore delegato di Fiat Auto dal 1979 al 1988, “padre” di alcune delle vetture di maggior successo della casa tra cui la Uno, Tipo, Croma.

Introdurrà la conferenza Rodolfo Gaffino Rossi, Direttore del Museo, che racconterà i suoi primi anni di lavoro; tra i relatori Carlo Callieri a quel tempo capo del personale Fiat, che affronterà il contesto socio-politico del momento evidenziando le scelte compiute da Ghidella per risollevare le sorti dell'Azienda; seguirà Pier Giorgio Tronville, ingegnere dalla lunga esperienza alla Direzione Tecnica Fiat, che approfondirà i contenuti innovativi dell’epoca Ghidella con un intervento dal titolo “Vittorio Ghidella: un manager con una grande passione per l'automobile”; trarrà le conclusioni Francesco Zirpoli, Professore di Economia e Gestione dell’'Innovazione presso il Dipartimento di Management dell'’Università Ca’ Foscari Venezia, che parlerà dell'innovazione in una prospettiva politica ("Vittorio Ghidella e la Fiat)” ed inquadrerà il periodo storico-industriale. Moderatore Lorenzo Boscarelli, Presidente dell'Aisa.

Ingresso libero.