UN PONTE DI IDEE TRA PASSATO E FUTURO_Mauto in progress

Siete pronti per un aggiornamento quotidiano sulle novità del Mauto?

Allora seguiteci qui!

Appena entrati nel percorso vi attende la prima bella sorpresa. Una grafica rinnovata che descrive, per immagini, il concetto guida del Mauto: dai precursori, che dal XV secolo, hanno studiato per capire in che modo evolversi dalla forza fisica animale ai creativi di oggi che, con l’aiuto delle tecnologie più avanzate, lavorano per realizzare il sogno di una vettura che sia simbolo dell’epoca in cui si muove: il Museo dell’Automobile racconta una storia che non finisce, in continua evoluzione, che affonda le radici nel passato correndo a tutta velocità verso il futuro.

GENESI è il luogo in cui tutto ha inizio. Sugli scaffali della grande biblioteca di Genesi sono presentate alcune delle molteplici intuizioni che hanno preceduto e in alcuni casi reso possibile l’avvento dell’automobile vera e propria, che farà la sua comparsa alla fine dell’Ottocento. Le vetture in scena sono la ricostruzione del carro semovente immaginato da Leonardo da Vinci nel 1478 e la ricostruzione del carro a vapore del francese Nicolas Cugnot, primo veicolo auto-mobile della storia del 1769.