MARTEDÌ 31 MAGGIO, ORE 19:00


INCONTRO CON

Giorgio Caponetti, autore del romanzo

QUANDO L’AUTOMOBILE UCCISE LA CAVALLERIA

(MARCOS Y MARCOS)

Personaggi realmente esistiti e personaggi di fantasia si muovono insieme per raccontare una vicenda di amicizia, di vita, di cavalli e di motori, che diventa rappresentativa di un’epoca di cambiamenti della storia sociale, industriale e del costume alla svolta del nuovo secolo.

MARTEDÌ 31 MAGGIO, alle ORE 19.00, Giorgio Caponetti, autore del romanzo Quando l’automobile uccise la cavalleria (pubblicato, dopo anni di ricerche storiche, nel novembre del 2011 da MARCOS Y MARCOS) incontrerà il pubblico del MAUTO per presentare un libro che, ancora oggi, continua a destare grandissima curiosità e interesse: ambientato in gran parte fra Torino e Pinerolo, negli ultimi decenni dell’Ottocento e nel primo Novecento,  Quando l’automobile uccise la cavalleria racconta, dall’interno, la nascita e lo sviluppo dell’industria automobilistica italiana e i suoi risvolti misteriosi.

Dialogano con l’autore: Gianni Dotta e Giosuè Boetto Cohen.

Contributi storici del MAUTO: Donatella Biffignandi


L’evento è inserito nel calendario degli eventi del Salone Off.