MAUTO E PARATISSIMA

MERCOLEDI’ 1 MARZO, alle ore 18.30, il PREMIO MAUTO ALLA CREATIVITÁ sarà consegnato a uno dei tre artisti che la speciale giuria del MAUTO – composta da  Roberta Ceretto, Alberto Dilillo e Rodolfo Gaffino Rossi – ha selezionato durante l’ultima edizione di PARATISSIMA.

I tre artisti scelti dalla giuria sono Daniela Capaccioli, Sebastian Contreras e Paolo Di Rosa: solo una delle opere riceverà lo speciale premio del MAUTO ma tutte e tre rimarranno esposte nel percorso museale – nella sezione FOLLIA – fino al 7 maggio.

Quello del MAUTO è un riconoscimento all’artista che ha maggiormente dimostrato creatività nelle forme, nell’utilizzo di materiali, nell’innovazione e nel design. Anche quest’anno, il MAUTO e PARATISSIMA hanno collaborato in vista della prossima biennale HIT PARADE, la collettiva dei 30 artisti più rappresentativi delle ultime due edizioni della kermesse: trenta forme diverse di creatività, trenta artisti le cui opere dialogheranno con la collezione permanente del Mauto, a sua volta organizzata per raccontare la storia della creatività applicata alla mobilità e al car design.