LA MOSTRA

L’INGEGNERE CREATIVO: IL MAUTO RACCONTA LA VITA E I PROGETTI DI LEONARDO FIORAVANTI

Dalla sublime Ferrari Daytona alla mitica 308 di Magnum P.I. fino ai prototipi recenti dell’azienda Fioravanti, dal 23 marzo al 16 settembre 2018 un’inedita esposizione celebra attraverso disegni, fotografie e modelli iconici uno dei designer che più hanno segnato lo stile della Casa di Maranello tra gli Anni ‘60 e ‘80

Tra i progettisti che più hanno segnato nel tempo lo stile Ferrari, Leonardo Fioravanti è il designer concettualmente più legato alla Casa di Maranello, quello che tra gli Anni ’60 e ’80 ha saputo creare le più affascinanti vetture con il Cavallino rampante sulla calandra - una su tutte, la Daytona, considerata un capolavoro assoluto. All’ingegnere-designer “con la matita rossa” che ha trascorso nelle stanze dei bottoni mezzo secolo, prima in Pininfarina e poi a Maranello, è dedicata la nuova retrospettiva “Rosso Fioravanti” del Museo Nazionale dell’Automobile “Avv. Giovanni Agnelli” di Torino, in mostra dal 23 marzo al 16 settembre 2018, a cura del Direttore del MAUTO Rodolfo Gaffino Rossi e del giornalista Giosuè Boetto Cohen.

Un’esposizione che, per il pubblico più appassionato, potrà avere addirittura il valore di una “mostra-incontro”: nei primi due mesi infatti, Leonardo Fioravanti sarà disponibile a condurre personalmente visite guidate tra le sale espositive, un’occasione imperdibile di sentire dalla voce del protagonista aneddoti e approfondimenti legati al materiale esposto. Trovate qui maggiori informazioni sulle visite guidate!

 

CARTELLA STAMPA DELLA MOSTRA

ROSSO FIORAVANTI  - COMUNICATO STAMPA

ROSSO FIORAVANTI - LE SEZIONI DELLA MOSTRA

ROSSO FIORAVANTI - LE VETTURE ESPOSTE